COS'E' MTEDocs?
www.MTEDocs.it un portale che raccoglie le DIFETTOLOGIE e che ti consente di avere ASSISTENZA tecnica per la soluzione di problemi e di richiedere gratuitamente la DOCUMENTAZIONE TECNICA necessaria per eseguire le riparazioni sulle autovetture.

www.MTEDocs.it NON una Banca Dati classica, ma un servizio di ASSISTENZA TECNICA completo!

Desideri ulteriori informazioni? Hai delle domande o vuoi conoscere nel dettaglio i servizi del portale? Chiamaci subito al 345-06.31.008!
Servizio clienti


Vuoi abbonarti? CLICCA QUI!
Vuoi registrarti GRATIS per 2 giorni? CLICCA QUI!
Assistenza e Servizio Tecnico per l'Autoriparazione
Assistenza e Servizio Tecnico per l'Autoriparazione
MTEDocs contiene difettologie e soluzioni tecniche per voi     |    Scopri tutte le formule di ABBONAMENTO
MOTORE DI RICERCA
Inserisci il testo da cercare nel sito:
Diagnosi con MTEDocs
DIAGNOSI CON MTEDOCS

Con noi puoi effettuare:
Lettura parametri
Lettura errori
Cancellazione errori


Manuali di Officina - Libri, Manuali, CD-DVD, Corsi di formazione
MANUALI DI OFFICINA
Consulta il catalogo completo di tutte le pubblicazioni e acquista direttamente online:

Visita il sito www.ManualiDiOfficina.it
Indice documenti » Bollettino Tecnico » Transtec consiglia » Mercedes Classe A o B con cambio CVT, cambio in recovery ed errore P0730 in centralina cambio
TRANSTEC - Mercedes Classe A o B con cambio CVT, cambio in recovery ed errore P0730 in centralina cambio
Vettura
Mercedes Classe A/Classe B con cambio CVT 722.8 Autotronic

Difetto
Il cambio è in recovery e nella sua centralina viene trovato l'errore P0730

Significato codici difetto
L'errore P0730 indica che il rapporto di trasmissione non è corretto

Controlli preliminari
Effettuare le verifiche ritenute necessarie, tra le quali:
  • livello olio cambio
  • qualità olio cambio ed eventuale sostituzione

Soluzione difetto
Se le verifiche preliminari non hanno individuato particolari problemi, il malfunzionamento indicato potrebbe essere causato:

  • da un problema di tenuta dei condotti presenti nell'unità elettroidraulica del cambio
  • dalle fasce di tenuta olio che sono presenti sul condotto di lubrificazione integrato nel carter posteriore del cambio.

Nel caso in cui tali fasce di tenuta siano deteriorate o danneggiate, la pressione dell'olio nel circuito del cambio non è conforme.


Clicca per ingrandire l'immagine

L'immagine mostra il carter posteriore del cambio. Occorre rimuovere le 19 viti che lo tengono in posizione e che vanno serrate a 8 Nm.


Clicca per ingrandire l'immagine

L'immagine mostra le 3 fasce di tenuta olio posizionate sul condotto di lubrificazione integrato nel carter posteriore del cambio.


Clicca per ingrandire l'immagine

L'immagine mostra una delle fasce di tenuta smontata dal suo alloggiamento.



Nota: Le soluzioni qui proposte hanno solo carattere informativo. L'operatore, con la sua conoscenza e professionalità, deve valutare l'applicabilità delle soluzioni stesse e l'idoneità dei consigli proposti.

Pubblicato da www.MTEDocs.it, a Novembre-2018
M.T.E. Docs