COS'E' MTEDocs?
www.MTEDocs.it un portale che raccoglie le CASISTICHE GUASTO e che ti consente di avere ASSISTENZA tecnica per la soluzione di problemi e di richiedere gratuitamente la DOCUMENTAZIONE TECNICA necessaria per eseguire le riparazioni sulle autovetture.

www.MTEDocs.it NON una Banca Dati classica, ma un servizio di ASSISTENZA TECNICA completo!

Desideri ulteriori informazioni? Hai delle domande o vuoi conoscere nel dettaglio i servizi del portale? Chiamaci subito al 345-06.31.008!
Servizio clienti


Vuoi abbonarti? CLICCA QUI!
Vuoi registrarti GRATIS per 2 giorni? CLICCA QUI!
Assistenza e Servizio Tecnico per l'Autoriparazione
Assistenza e Servizio Tecnico per l'Autoriparazione
MTEDocs contiene casistiche guasto e soluzioni codici guasto per voi     |    Scopri tutte le formule di ABBONAMENTO
Manuali di Officina - Libri, Manuali, CD-DVD, Corsi di formazione
MANUALI DI OFFICINA
Consulta il catalogo completo di tutte le pubblicazioni e acquista direttamente online:

Visita il sito www.ManualiDiOfficina.it
Indice documenti » Bollettino Tecnico » Hella Gutmann consiglia » Audi A3, Volkswagen Golf VII e Passat - il motore non rende con codici P0299 - P0234
HELLA GUTMANN SOLUTIONS - Audi A3, Volkswagen Golf VII e Passat - il motore non rende con codici P0299 - P0234
Vettura
  • Volkswagen Golf VII, Passat con motore CRLB
  • Audi A3 TDI con motore CRFA e CRFC

Difetto
Il motore non rende e nella centralina controllo motore vengono trovati gli errori P0299 e/o P0234

Significato codici difetto
L'errore P0299 e quello P0234 indicano una pressione di sovralimentazione non conforme

Controlli preliminari
Verificare:

  • La funzionalità dell'elettrovalvola che porta la depressione all'attuatore pneumatico della geometria variabile del turbocompressore
  • L'integrità dei tubi che portano la depressione dalla pompa del vuoto all'elettrovalvola e dall'elettrovalvola all'attuatore pneumatico della geometria variabile del turbocompressore
  • La presenza di depressione nel circuito di comando della geometria variabile del turbocompressore
  • La funzionalità della geometria variabile del turbocompressore
  • Eventuali altri componenti che si ritiene possano concorrere alla generazione del difetto

Soluzione difetto
Se i controlli preliminari non hanno evidenziato particolari malfunzionamenti, il difetto può essere provocato da un malfunzionamento dell'attuatore pneumatico della geometria variabile del turbocompressore.

Regolazione attuatore geometria variabile turbocompressore
La sostituzione di questo componente prevede una specifica regolazione dello stesso che può essere effettuata con il multimetro/oscilloscopio integrato nello strumento di diagnosi Hella Gutmann Solutions:

  1. Dopo avere sostituito l'attuatore pneumatico predisporre il vano motore per la regolazione e le misure elettriche necessarie
    Preparazione vano motore
  2. Applicare una depressione tra 650 mbar e 700 mbar alla capsula dell'attuatore pneumatico usando una pompa manuale di depressione
    Applicare una depressione
  3. Collegare i puntali del multimetro/oscilloscopio come mostrato di seguito (Il puntale rosso nel PIN centrale della connessione del sensore, il puntale nero a massa).
    Collegare il multimetro o oscilloscopio
  4. Allentare i fissaggi (vedi 1 in figura) dell'asta dell'attuatore pneumatico e regolare la sua posizione in modo che la tensione visualizzata sia pari a 0,75V
    Lettura oscilloscopio
    Regolazione asta
  5. Stringere i fissaggi (vedi 1 nella figura precedente) alla coppia di 10 Nm

Nota: Le soluzioni qui proposte hanno solo carattere informativo. L'operatore, con la sua conoscenza e professionalità, deve valutare l'applicabilità delle soluzioni stesse e l'idoneità dei consigli proposti.

Pubblicato da www.MTEDocs.it, a marzo-2018
M.T.E. Docs